La ruota dei sumeri

      No Comments on La ruota dei sumeri

L’invenzione della ruota – l’invenzione della ruota da parte dei Sumeri. La ruota fu un’invenzione molto importante per lo sviluppo delle città: i trasporti. La prima immagine della ruota piena dei Sumeri si trova sullo stendardo di Ur.

Una ruota è un oggetto circolare in grado di ruotare attorno ad un asse centrale. Questa perdita è particolarmente bassa nelle ruote rigide dei treni. Le ruote dei Sumeri erano di legno pieno, successivamente altri popoli le perfezionarono creando le ruote a raggi che risultando più leggere si dimostrarono . Il popolo dei Sumeri inventò la ruota.

L’invenzione della ruota fu una vera rivoluzione, perché permetteva di trasportare le cose più facilmente . Sono stati i Sumeri i primi a trasmetterci un’immagine di una ruota, ma non furono loro a inventarla. Oggi gli studiosi concordano nel datare nel periodo Neolitico . Dopo il fuoco, la ruota è certamente una delle invenzioni più rivoluzionarie. Inoltre, nel corso dei secoli, la ruota è stata caricata di significati . Una slitta montata su ruote: il primo passo verso il carro da trasporto.

I carri a ruota piena apparsi nella terra dei Sumeri verso il 30a. L’antica civiltà dei Sumeri nacque in Mesopotamia, terra tra il fiume Tigri. Le ruote dei Sumeri erano di legno pieno e venivano usate su carri .

Leave a Reply

Your email address will not be published.