Uncategorized

Portocannone don marino

Don Marino Genova era il parroco della Chiesta di Portocannone dove suonavo l’organo per il coro”, racconta Francesca, che da quando . Giada Vitale: la ragazza all’età di anni ha subito degli abusi dal parroco don Marino Genova di Portocannone. Don Marino Genova, che all’epoca dei fatti dirigeva la parrocchia di Portocannone, è stato prosciolto dall’accusa, poiché i rapporti intimi .

La ragazza di Portocannone coinvolta nel caso degli abusi da parte don Marino Genova, il quale ora si trova nel monastero di . Don Marino Genova non era uno psicologo, non poteva conoscere la psicologia della Vitale e quindi non abilitato nel . Don Marino Genova, il parroco di Portocannone sospeso a divinis nel 20e accusato di aver abusato dai ai anni Giada Vitale, è tornato a dire. Un caso, quello che vide coinvolto don Marino, che balzò agli onori della cronaca anche nazionale e che sconvolse la vita di Portocannone .

Portocannone indagato per abusi don Marino Genova. Don Marino, allontanato dalla parrocchia di Portocannone nel 20per decisione del Vescovo, ammise lui stesso di aver avuto rapporti sessuali con la ragazza.

La stampa locale macina pagine e pagine sulla vicenda legata a don Marino Genova, il parroco della piccola cittadina di Portocannone . Caso don Marino, archiviate le accuse: il luglio però si torna in aula. L’allontanamento da Portocannone di don Marino, nuove rivelazioni . Don Marino Genova, il parroco di Portocannone sospeso a divinis nel 20e accusato di aver abusato dai ai anni Giada Vitale, è tornato a dire messa. PORTOCANNONE – UNA sera, dopo le prove del coro, don Marino mi. Termoli, nel comune molisano di Portocannone.

In paese, a Portocannone però, sono in molti a difendere il sacerdote, e qualcuno accusa anche Giada di aver parlato solo in cambio di denaro . Sono ancora innocente e vergine, e il parroco don Marino mi dice: ti. Portocannone, è stato attraversato come da un terremoto. L’ex parroco di Portocannone Don Marino Genova è stato rinviato a giudizio con l’accusa di atti sessuali su minorenne e il processo per lui . Un caso, quello che vide coinvolto don Marino, che balzò agli onori della cronaca anche nazionale e che sconvolse la vita di Portocannone spaccando il paese . Ha raccontato la sua verità dopo l’udienza di ieri durante la quale il suo avvocato Giuseppe D’Urbano ha chiesto la riapertura del fascicolo . Don Marino Genova la prese in consegna a anni, come già riportato, introducendola nel coro della Parrocchia di Portocannone, per .