Uncategorized

Spandimento liquami 2016 emilia romagna

RegolamenTo Regionale gennaio 201 n. Stoccaggio dei liquami e materiali assimilati. Con l’approvazione della determinazione n.

Sospeso il divieto di spandimento del liquame, via libera da venerdì. A seguito della richiesta di Confagricoltura, l’ARPAE di Reggio Emilia ha disposto la sospensione del divieto invernale di. Si può spandere da venerdì dicembre fino a giovedì dicembre 2016 . Sospeso il divieto di spandimento del liquame e del letame.

ARPAE di Reggio Emilia ha disposto la sospensione del divieto invernale di . Sospensione del divieto invernale di spandimento di. Questo giorno quindici DICEMBRE 20presso la sede di P. Gioberti, 421Reggio Emilia,. Emilia-Romagna (ARPAE) di cui all’art. Dal 1° gennaio 20Arpa Emilia-Romagna e i servizi ambiente delle nove. Come si gestiscono le zone di divieto allo spandimento di liquame.

Quando e dove è vietato effettuare lo stoccaggio dei letami, dei liquami e degli assimilati. Rivista online della Confederazione Italiana Agricoltori Emilia Romagna sul mondo agricolo.

Lo stop allo spandimento dei liquami è scattato dall’novembre, . La Regione accoglie la richiesta di Coldiretti. Dal al novembre è consentito spandere liquami ed assimilati su prati di . Ultima emissione Bollettino Nitrati per la stagione 2016-2017. Lombardia i divieti temporali di distribuzione di letami, liquami e materiali assimilati,. La Regione Emilia Romagna con Del. Disciplina dello spandimento sul suolo dei liquami provenienti da . La Regione Emilia Romagna ha adottato la Determina del Direttore Generale.

La Regione Emilia Romagna ha recepito il Decreto Ministeriale aprile 20con la. In relazione alle colture il divieto si applica ai liquami: Nei casi in cui. Clicca per ingrandire l’immagine, Emilia-Romagna, slitta all’novembre lo stop allo spandimento liquami. Il divieto in vigore fino all’febbraio . Sospensione temporanea del divieto di spandimento invernale sui terreni. Si può spandere da venerdì dicembre fino a giovedi dicembre 20(compreso), escluso domenica 18.

Grandi novità, da quest’autunno, in materia di divieto di spandimento invernale dei reflui. Infatti, posto che il periodo di divieto rimane comunque fissato in 90 .